Recupero plastica
Recupero platica rigida e flessibile
Recupero scarti plastici di lavorazioni industriali
Vendita balle in plastica e granulati plastici ottenuti dalla triturazione di materie plastiche

Vai ai contenuti

Menu principale:

News

Infoplastica

RECUPERO PLASTICA
Il ministero dell’Ambiente e la Regione Veneto e Il Gruppo San Benedetto hanno fatto un accordo per il riciclo delle bottiglie di plastica usate.

Coinvolti nel progetto  consumatori che acquistano le bottiglie, i supermercati, l’azienda che produce le bottiglie, le imprese specializzate nel riciclo. L’obiettivo è facilitare la raccolta e il recupero della plastica.
Il primo passo del programma pilota, che scatterà il prossimo marzo in Veneto, sarà installare degli “eco compattatori” in diversi centri della grande distribuzione, qiu i clienti attenti all'ambiente potranno gettare le bottiglie vuote e sarà stimolo per lutenza meno attenta al problema del riciclo.

Il materiale raccolto sarà riutilizzato in nuove confezioni d’acqua San Benedetto, come evidenzia un comunicato stampa aziendale.
questo ha anche lo scopo di limitare al massimo l'emissioni di CO2 nell'ambiente.

TOSCANA UNA MARCIA IN PIU' PER IL RISPETTO DELL'AMBIENTE
Questa regione è da sempre attenta al problema della plastica riciclata
Nei mesi scorsi, infatti, in molti parchi pubblici della regione sono stati installati i primi arredi urbani e nello specifico panchine, giochi, scivoli, staccionate, fioriere...) tutti questi componenti sono stati realizzati con plastica ricilata con un notevole risparmio di emissione di CO2 nell'ambiente
comprati dai comuni virtuosi che hanno partecipato al bando indetto dalla Regione nell'estate scorsa, che incentivava, con oltre un milione di euro, l'acquisto dei Ri-prodotti.
Speriamo che anche altre regioni prendano esempio dalla Toscana in modo da aiutare il nostro ambiente


REGIONE VENETO A OCCHIOBELLO (Rovigo)  progetto per un impianto di recupero per rifiuti non pericolosi 
Forse verrà realizzato un nuovo impianto per a lavorazione delle materie plastiche di scarto. Si tratta di un impianto per il recupero di rifiuti plastici non pericolosi che verranno ridotti in piccole sfere per essere poi utilizzati da aziende terze nella creazione di altri materiali non a destinazione alimentare.
Un modo concreto per aiutare il nostro ambiente sempre e più spesso maltrattato dall'incuria.



TREGENPLAST P.iva 08627270963
Torna ai contenuti | Torna al menu
Il presente sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo. Clicca qui per prendere visione dell'informativa.